Un gioco per la memoria

E’ in cantiere un nuovo “gioco” che “Giovani nel Tempo” ha allestito per un efficace esercizio della memoria. La nostra affiliata lo mette a disposizione dei nostri soci insieme a “Non c’è due senza 3”, “Mentabile” e “Verba Volant”. Provateli!

MEMOFLASH
Autore: Ennio Peres

Memoflash sviluppa e mantiene la memoria grazie all’utilizzo di tessere a doppia faccia (ovvero, con una seconda faccia al posto del dorso).  In particolare, ogni faccia mostra uno dei seguenti sei colori:  rosso (R) – giallo (G) – verde (V) – azzurro (A) – bianco (B) – nero (N).

  • Disponendo queste tessere sul tavolo e ribaltandole in continuazione, si viene a creare una situazione di gioco alquanto confusa, ma anche piuttosto stimolante
  • Ne scaturisce un coinvolgente gioco di memoria e di strategia (ma anche un po’, di fortuna…).

Memoflash consente di poter scegliere fino a tre giochi proposti all’interno della confezione (Tutto a posto, Ruba l’oggetto e Finito!) è molto versatile e può essere utilizzato anche per persone con difficoltà di memoria ma non solo: è un gioco che fa crescere tutti, in compagnia e in allegria!

Giocatori: da 2 a 6
Contenuto: Un dado cubico, su ognuna delle cui facce, è riportato uno dei sei diversi colori in gioco; un foglietto e una penna, per ciascuno dei partecipanti; un mazzo composto da 36 tessere a doppia faccia.